Riflessanti per capelli: quando usarli e come

Nel mondo del beauty e della cura dei capelli, i riflessanti sono un prodotto sempre più richiesto perché hanno numerosi vantaggi legati alla loro composizione naturale e perché possono soddisfare le esigenze di tutti coloro che desiderano esaltare i colori della propria chioma. Se l’argomento ti interessa, questo articolo fa al caso tuo!

Le caratteristiche principali dei riflessanti per capelli

Desideri camuffare i primi segni di invecchiamento oppure far risaltare il colore naturale della tua chioma senza però danneggiare i capelli? La soluzione migliore è optare per i riflessanti per capelli, che possono essere applicati a capelli naturali o trattati. La colorazione riflessante, infatti, al contrario delle tinte, non penetra in profondità nella struttura del capello perché non è composta dagli stessi elementi: le tinte sono colorazioni permanenti che modificano profondamente il colore poiché agiscono sulla melanina contenuta all’interno del capello, mentre il colore riflessante non prevede reazioni chimiche, contiene un’alta concentrazione di pigmenti naturali e agisce solo sulla superficie. 

Queste caratteristiche rendono i riflessanti per capelli un prodotto molto richiesto da tutti coloro che vogliono mantenere sana e forte la propria capigliatura senza rinunciare all’estetica. Sul mercato sono disponibili in numerose varianti e quelle più diffuse sono vendute sotto forma di shampoo o maschere riflessanti per capelli: in particolare, quest’ultimo prodotto deve rimanere in posa per diversi minuti e spesso si consiglia di applicare un asciugamano caldo o, in alternativa, una cuffietta apposita, con cui avvolgere la chioma per aumentare l’efficacia della maschera grazie all’azione del calore. 

La durata dell’effetto riflessante varia molto a seconda della tipologia di capello e del prodotto utilizzato: in media, i risultati ottenuti dopo un trattamento naturale come quello di uno shampoo e di una maschera riflessante si attenuano dopo circa 5 lavaggi. Se vuoi ottenere di nuovo lo stesso effetto, basta applicare nuovamente il riflessante per capelli: questo procedimento può essere svolto numerose volte consecutive perché questi prodotti sono facili da usare, non indeboliscono il capello e donano vivacità e lucentezza alla chioma. 

Prodotti riflessanti per capelli

Come scegliere il prodotto migliore in base al tipo di capello 

Dopo aver scoperto le caratteristiche generali, è necessario entrare nel dettaglio. I riflessanti per capelli sono tutti uguali? Che differenze ci sono tra le varie colorazioni? Qual è la migliore per il tuo tipo di capello e le tue necessità? Queste sono le domande che si pongono coloro che desiderano utilizzare i riflessanti per capelli ma non sanno da dove partire. Se anche tu hai dubbi e curiosità, l’elenco che segue potrà aiutarti a scegliere il miglior riflessante per capelli

Innanzitutto, è importante distinguere i riflessanti in base alla loro colorazione: per ottenere un effetto naturale, infatti, bisogna lavorare tono su tono. In commercio sono disponibili diversi tipi di prodotti divisi in categorie principali, come: 

  • riflessante per capelli bianchi: questa tipologia è usata in particolare dalle persone che desiderano valorizzare una chioma brizzolata, grigia o bianca perché attenua l’effetto di ingiallimento naturale spesso diffuso in queste capigliature; 
  • riflessante per capelli castani: in questo caso (e anche in quello dei capelli neri), le possibilità sono numerose poiché di possono scegliere tinte riflessanti dai toni caldi o scuri in base all’effetto più adatto alla propria carnagione e ai propri gusti personali. Inoltre, i riflessanti colorati possono coprire con facilità i primi capelli bianchi senza aver bisogno di fare una tinta completa;
  • riflessanti per capelli biondi: che siano color cenere, chiari o scuri, i capelli biondi possono essere ravvivati facilmente con i riflessanti specifici, i quali esaltano i colori di base e possono anche coprire facilmente i capelli bianchi o grigi. 

Inoltre, i riflessanti possono essere suddivisi in categorie basate sugli ingredienti contenuti nella miscela. Solitamente, essi non contengono sostanze dannose che, invece, possono essere trovate nelle tinte tradizionali. I riflessanti naturali, infatti, sono senza ammoniaca e ciò determina fattori positivi come, ad esempio, un ridotto impatto dannoso sulla struttura del capello e un’esaltazione dei riflessi naturali di ogni chioma. I riflessanti senza ammoniaca contengono soprattutto pigmenti naturali e sono perfetti per chi vuole modificare l’aspetto dei propri capelli senza tuttavia danneggiarli. 

I 7 migliori riflessanti scelti da noi

Spesso è difficile orientarsi tra i numerosissimi prodotti riflessanti in commercio: ecco perché vogliamo aiutarti a trovare l’opzione più adatta alle tue esigenze. In questo breve elenco abbiamo riunito i prodotti delle migliori marche: 

  • Collistar Magica CC Capelli: disponibile in 5 colorazioni diverse, questa maschera nutre in profondità il cuoio capelluto e colora i capelli esaltandone i riflessi in modo naturale; 
  • Maria Nila: il marchio svedese Maria Nila è sinonimo di qualità vegana e i loro riflessanti richiamano i colori naturali dei capelli e li esaltano grazie agli ingredienti puli; 
  • Biopoint: da oltre 60 anni Biopoint si occupa della cura dei capelli con trattamenti e prodotti, tra cui i riflessanti, altamente performanti; 
  • Cura e colore: questa categoria di riflessanti del marchio HairMed garantisce risultati ottimali, ovvero capelli dai colori rinnovati e vivacizzati fin dal primo utilizzo; 
  • Sos Color & Go: le maschere di questo marchio sono disponibili in una vasta gamma di colori adatti a tutte le esigenze per raggiungere gli obiettivi estetici di qualsiasi persona; 
  • Alkhair: i trattamenti cosmetici offerti da Alkhair sono tutti biologici e prometto di raggiungere risultati eccellenti; 
  • Phitofilos: questa giovane azienda offre prodotti naturali con certificazioni professionali in ambito di rispetto ambientale. 


La scelta è quindi variegata ed ampia. In commercio vi sono diverse soluzioni, tutte capaci di rispondere con prontezza a qualunque tipo di cute. Non resta che scegliere il prodotto che più fa al caso nostro ed iniziare a curare i nostri capelli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *