Olio di borragine: l’alleato naturale per pelle e capelli

Cerchi un rimedio naturale per rendere i tuoi capelli setosi o migliorare l’aspetto della pelle? L’olio di borragine è la soluzione ideale per avere capelli sempre splendenti e una cute morbida e sana.

Cos’è l’olio di borragine

L’olio di borragine è una sostanza oleosa che si ricava dalla spremitura a freddo dei semi da una pianta erbacea spontanea, appartenente alla famiglia delle Boraginaceae, tipica delle zone mediterranee e il cui nome scientifico è Borago officinalis. Un olio del tutto naturale, con un elevato valore di acido gamma-linolenico e sostanze considerate benefiche per il benessere dell’organismo, che viene largamente utilizzato in ambito cosmetico per la bellezza e la cura di pelle e capelli. Considerato un elisir antiage naturale, è un prezioso alleato per combattere il colesterolo e previene le malattie cardiache. Nelle donne aiuta a ripristinare l’equilibrio, riduce i dolori mestruali e attenua i sintomi legati alla menopausa. Inoltre, contrasta la formazione delle rughe, dell’acne e di altri inestetismi cutanei.

Borragine

Proprietà dell’olio di borragine su pelle e capelli

L’olio di borragine a livello cosmetico ha diverse proprietà benefiche, che puoi sfruttare per migliorare l’aspetto e della pelle e dei capelli. Tra tutte le proprietà dell’olio di borragine vi sono i suoi poteri:

  • antinfiammatori che lo rendono un ottimo rimedio naturale per trattare varie affezioni cutanee, come dermatiti, eczemi, acne e psoriasi;
  • antiossidanti: è ricco di Omega 6 e sostanze che gli consentono di stimolare la rigenerazione cellulare, contrastare l’azione dei radicali liberi e prevenire l’invecchiamento e la formazione delle rughe;
  • idratanti: nutre in profondità il derma e la fibra capillare, evitando la desquamazione e altri problemi legati alla secchezza di cute e capelli;
  • elasticizzanti: l’alto contenuto di acidi grassi favorisce i processi di riparazione dell’epidermide e aumentare la produzione di collage;
  • sebo-regolatori: consente di normalizzare la secrezione di sebo, evitando la formazioni di inestetismi su viso e corpo e a eliminare la forfora, lasciando i capelli lucidi e corposi.

Come usare l’olio di borragine per la cura della pelle

Se hai una pelle impura o grassa, l’olio di borragine ti consente di restringere i pori, eliminare gli eccessi di sebo che ricoprono la cute e causano la formazione di acne, punti neri e altri inestetismi. Applicando regolarmente sul viso l’qualche goccia di olio puoi attenuare gli imperfezioni e ottenere risultati efficaci nel trattamento delle affezioni cutanee. Nel caso di problemi di desquamazione e pelle secca, puoi sfruttare le proprietà emollienti e idratanti per avere subito una cute morbida e liscia. L’esposizione al sole, il vento, lo smog possono avere ripercussioni negative sulla pelle del viso, l’olio applicato regolarmente ti aiuta a creare una barriera protettiva utile a prevenire macchie, irritazioni e segni del tempo. Massaggiando ogni giorno qualche goccia di l’olio su viso e collo puoi levigare la pelle, ridurre le rughe stimolare la circolazione dei capillari e la produzione di collagene e rallentare i processi di invecchiamento. Un altro aspetto da non sottovalutare è la capacità dell’olio di borragine di prevenire la formazione delle zampe di galline nel contorno occhi e regalare uno sguardo giovane e disteso. Risultato che si può ottenere applicandolo in piccole dosi sulla pelle umida, prima di andare a letto. Se hai delle smagliature o vuoi evitare il rilassamento cutaneo di seno, braccia o altri parte del corpo, l’olio di borragine è una valida alternativa per incrementare l’elasticità della pelle.

Come usare l’olio di borragine per la cura dei capelli

I benefici dell’olio di borragine li puoi riscontare anche sui capelli, facendo degli impacchi o massaggiando qualche goccia sul cuoio capelluto o le lunghezze. I principi attivi presenti nell’olio aiutano a rinforzare e rivitalizzare i capelli, lasciandoli forti e brillanti. Se il tuo cuoio capelluto presenta dermatiti, forfora o eccessi di sebo, l’olio è un rimedio naturale per contrastare pruriti e altri sintomi legati a tali problematiche. Passato sui capelli prima dello shampoo e lasciato agire per almeno un’ora, l’olio di borragine consente di chiudere le doppie punte ed eventuali squame causate dalla disidratazione della fibra capillare e dare volume e lucentezza alla chioma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *