Cosmesi vegan: la scelta migliore per il benessere del tuo corpo

Acquistare cosmetici vegan è una scelta valida e sostenibile sia che tu abbia scelto di essere vegana dal punto di vista alimentare, sia che – più semplicemente – tu voglia optare per un prodotto che utilizza solo ingredienti naturali.

 “Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere”

Un recente studio ha dimostrato che le sostanze ammesse nei cosmetici sono più di 82mila e, tra queste, una su otto è considerata cancerogena o contiene pesticidi, tossine e sostanze chimiche aggressive, altamente dannose per la nostra pelle.

Essere vegani è un impegno che si riflette positivamente su vari aspetti della tua vita, uno di questi riguarda proprio i cosmetici, elementi immancabili nel beauty di qualsiasi donna! Non sempre i trucchi in commercio sono compatibili con le tue necessità e, se sei vegana, sai benissimo che fare i tuoi acquisti in una profumeria tradizionale non è così semplice. Non temere, c’è la soluzione al tuo problema: i cosmetici vegani. Ma cosa sono?

Cosmesi Vegan: cosa sono e dove trovarli
Cosmetici Vegan: per il tuo benessere

Che cosa sono i cosmetici vegani

I cosmetici vegani sono prodotti non testati sugli animali e che non contengono materie prime o principi attivi sperimentati su di essi, nonché sottoprodotti di questa origine; per questo, se li scegli, rifiuti qualsiasi forma di sfruttamento o maltrattamento degli stessi.

Il boom dei cosmetici vegan

Ognuno di noi dovrebbe rendere un’abitudine la lettura dell’INCI dei prodotti, ossia l’elenco degli ingredienti contenuti nel cosmetico, per evitare di acquistare articoli di cosmesi che potrebbero recare danni alla nostra pelle. Assicurati che il prodotto riporti la scritta VeganOk, il primo e unico marchio di garanzia etica per prodotti vegan. Per questo motivo ormai da qualche anno si è fatta strada la necessità tra i vari brand di cosmesi – dai più economici a quelli di lusso, sia in Italia che in altri Paesi del mondo – di creare prodotti biologici e vegani. La sensibilità sull’argomento è nata soprattutto grazie al Web, luogo in cui è scoppiata la tendenza di acquistare prodotti contenenti quanti più possibili ingredienti di origine naturale. L’uso di cosmetici bio, vegan e cruelty-free è ormai un trend molto diffuso non solo per il loro minore impatto ambientale e la salute della nostra pelle, ma anche perché le aziende si cimentano nel creare packaging e colori all’ultima moda.

Cosmetici vegan e cruelty-free: sono la stessa cosa?

I cosmetici cruelty-free – letteralmente privi di crudeltà – sono tutti quei prodotti che non vengono testati sugli animali. È importante sottolineare come questi non debbano essere per forza vegani, in quanto possono contenere sostanze e ingredienti di origine animale. 

Prendi l’abitudine di scegliere sempre cosmetici di beauty maison che non testino i prodotti sugli animali, oltre a leggere con attenzione la lista degli ingredienti per assicurarti che siano vegani – dato che a volte manca l’adeguata certificazione. Del resto, già dal 2013 l’Unione Europea ha vietato i test sugli animali in ambito cosmetico, estendendo il divieto anche sull’importazione dei prodotti stessi. Parallelamente, in vari Paesi del mondo si sta diffondendo l’impiego di test alternativi che combinano gli studi sulle cellule umane alle moderne tecnologie: sia chiaro che non si tratta di sperimentazioni sull’essere umano, ma test che partono dall’utilizzo di cellule prelevate da campioni di sangue umano.  Tali test sono molto più veloci da effettuare oltre che molto più attendibili per quanto riguarda la compatibilità degli esseri umani. Inoltre si salvano migliaia e migliaia di animali dal maltrattamento.

Cosmesi vegan
Cosmetici vegan

Le migliori marche di cosmetici vegan

Il mercato dei cosmetici vegan si sta sempre più allargando, e sono nati moltissimi nuovi brand specializzati nella produzione di tali prodotti. Tra questi Weleda, Orveda, L’Occitane, Bakel, Dott. Haushka, Bio Phytorelax, Mádara Organic Skincare, Aveda, Dabba, Mossa, Viviverde Coop.Vediamone qualcuno:

  • Weleda è una delle ditte più importanti del mondo per la produzione di cosmetici naturali e che da sempre ha posto grande attenzione nei confronti dell’ambiente. I prodotti sono studiati appositamente per  rispondere alle esigenze di qualsiasi persona, contribuendo al suo benessere generale.
  • Orveda è un marchio fondato da Sue Y. Nabi, ex presidente di L’Oréal Paris e di Lancome. La leggenda del beauty al femminile ha deciso di investire tutte le sue energie in un nuovo progetto basato sulla produzione di prodotti di skincare vegani. Secondo il suo pensiero il futuro della cosmetica è vegan, genuino e deve trasmettere emozioni positive.
  • L’Occitane è un brand che propone prodotti di bellezza e profumi di alta qualità elaborati secondo i principi della fitoterapia e dell’aromaterapia, utilizzando esclusivamente prodotti naturali. L’azienda si impegna a ridurre al minimo l’impatto ambientale scegliendo materiali meno inquinanti, riciclati e utilizzando risorse rinnovabili.

Ora che hai potuto capire meglio cosa sono i cosmetici vegani, ti sarai resa conto che sono dei prodotti altamente vantaggiosi tanto per il benessere della tua pelle quanto per la salvaguardia dell’ambiente e degli animali. Che tu sia vegana o meno, questi prodotti sono la scelta migliore per te stessa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono contenta che tu sia qua!

Io sono Silvia e questo è il mio blog.

Hai letto i miei articoli? Immagino di sì e spero che tu li abbia trovati interessanti!

Iscrivendoti alla newsletter, ti aggiornerò sulla pubblicazione di nuovi contenuti e di nuove promozioni!

Lascia qua il tuo nome e il tuo miglior indirizzo mail!

Ti aspetto!

A presto.

Silvia

PS: ti manderò una mail (in inglese) di “accettazione” che dovrai confermare ulteriormente per l’iscrizione alla Newsletter. Se non la confermerai non potrò vedere la tua iscrizione e inviarti news… Grazie per la pazienza!