Trucchi arabi: consigli per realizzare un perfetto trucco orientale

I trucchi delle donne arabe affascinano da sempre le donne occidentali, che adorano realizzare trucchi intriganti e sensuali: i trucchi arabi sono noti, infatti, per la loro intensità e per rendere lo sguardo intenso e magnetico. Questi enfatizzano la lucentezza degli occhi verdi, l’intensità di quelli marroni ed è perfetto per quelle donne che non amano indossare rossetti o tinte labbra. 

Con pochi semplici suggerimenti imparerai anche tu come realizzare un trucco occhi arabo che valorizzi il tuo sguardo, indipendentemente dal colore dei tuoi occhi.

Trucco arabo uomo e donna: il kajal

Il kajal (o matita kohl) è l’elemento fondamentale per realizzare un vero e proprio trucco arabic makeup. Utilizzato fin dall’antico Egitto veniva realizzato sia dalle donne che dagli uomini perché era credenza diffusa che scurire gli occhi proteggesse dai raggi solari. 

Infatti, il kajal offre un colore molto intenso, una straordinaria durata ed è possibile trovarlo in diverse tonalità – dal classico nero fino a tonalità più vivaci come, ad esempio, nei toni del verde, del viola e del turchese. Può essere utilizzato da solo per donare enfasi allo sguardo oppure abbinato a ombretti della stessa tonalità per creare un trucco occhi completo che renda lo sguardo più sensuale. Per donare un aspetto più luminoso e leggero allo sguardo è possibile scegliere il kajal nei toni più neutri come il pesca, il tortora e il rosa cipria.

Trucco arabo occhi marroni

Se hai gli occhi castani – come quella maggior parte delle donne arabe – potrai valorizzarli realizzando un trucco sui toni del nero, del prugna e dell’oro, senza mai dimenticare il kajal da applicare nella rima interna e sulla palpebra inferiore dell’occhio, per ridefinire l’angolo interno. 

Il segreto per un trucco arabo occhi marroni è unire due tonalità diverse dello stesso colore: dopo aver applicato l’ombretto, puoi sfumare il kajal tono su tono, scegliendo tonalità come il borgogna, il verde e il marrone. 

Il trucco arabo per gli occhi scuri rende lo sguardo ancora più misterioso e intrigante se realizzato nelle tonalità più particolari del rosso e del giallo, meglio se abbinati all’oro e all’imprescindibile nero.

Trucco arabo occhi verdi e azzurri

Se hai gli occhi sul tono del verde o dell’azzurro, invece, potrai optare per degli ombretti che intensifichino e mettano in rilievo il colore dei tuoi occhi. Dal lilla, passando per il rosa fino al grigio, al marrone e al nero, utilizzando i colori che meglio risaltano l’azzurro e il verde dei tuoi occhi. 

Per quanto riguarda gli affascinanti occhi verdi, i più rari nel mondo, puoi utilizzare i colori complementari, applicando sia il kahal che l’ombretto nella medesima tonalità oppure in tonalità leggermente differenti. Tra le nuance migliori per esaltare l’iride di colore verde ci sono il viola, i marroni e i rosa nelle loro sfumature più rosse.

Gli occhi azzurri, invece, possono essere resi ancora più luminosi e brillanti utilizzando colori scurissimi – come il nero e il blu notte – ma anche dall’oro e dal bronzo che valorizzano le piccole pagliuzze dorate tipiche dell’iride azzurra. Certamente, potrai enfatizzare l’azzurro dei tuoi occhi anche applicando una linea sottile di kajal nella rima interna ed esterna, creando un look elegante e molto raffinato.

Per realizzare il trucco arabo sugli occhi dalle sfumature più chiare è importante enfatizzare le ombre e prediligere colori metalizzati con sfumature lucenti che, abbinati ai colori scuri come il nero e il marrone, creano un meraviglioso gioco di ombre, capaci di regalare allo sguardo grande intensità.

Trucco arabo sposa

Per realizzare un trucco orientale, si trae ispirazione dalla principessa Jasmine, la figlia del sultano che, nel classico Walt Disney, si innamora di Aladin, il ladruncolo di Agrabah. Altre volte si preferisce trarre ispirazione dalle fotografie di trucchi arabi da sposa oppure da un trucco arabo leggero. 

Il trucco arabo sposa è molto affascinante perché rende il viso intenso e sensuale al punto giusto. Il vero protagonista del trucco arabo sposa è lo sguardo, che viene reso più seducente e femminile.

I colori sono caratterizzati da texture brillanti e vivaci come il dorato e il perlato ma, spesso, vengono usate anche texture più opache e polverose. Ecco qualche consiglio per un trucco arabo sposa perfetto:

  • Utilizza il kajal, disegna una linea sottile seguendo i contorni delle palpebre superiori e inferiori; 
  • Illumina l’arcata sopracciliare con un illuminante sui toni del bronzo o del perlato;
  • Evita i contrasti netti, sfuma sempre il tuo trucco arabic make up per creare un effetto morbido e naturale;
  • Applica abbondante mascara e lascia le tue labbra naturali. 

Se sei rimasta affascinata dalla possibilità di realizzare i trucchi arabi – a prescindere dal colore degli occhi che hai – puoi acquistare tutti i prodotti di cui hai bisogno nelle profumerie o negli shop online. Ombretti, matite e mascara sono dei preziosi alleati per poter creare i trucchi arabi che hai sempre sognato: in pochi passi potrai ottenere un risultato professionale acquistando i prodotti necessari nelle profumerie o negli shop online. Cosa aspetti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono contenta che tu sia qua!

Io sono Silvia e questo è il mio blog.

Hai letto i miei articoli? Immagino di sì e spero che tu li abbia trovati interessanti!

Iscrivendoti alla newsletter, ti aggiornerò sulla pubblicazione di nuovi contenuti e di nuove promozioni!

Lascia qua il tuo nome e il tuo miglior indirizzo mail!

Ti aspetto!

A presto.

Silvia

PS: ti manderò una mail (in inglese) di “accettazione” che dovrai confermare ulteriormente per l’iscrizione alla Newsletter. Se non la confermerai non potrò vedere la tua iscrizione e inviarti news… Grazie per la pazienza!