Trucco contouring: cos’è e come si fa

Il contouring è una tecnica di make up che consente di ridefinire e di mettere in risalto in maniera naturale i contorni del viso. Si tratta di un tipo di trucco ideale per chi desidera addolcire i tratti più spigolosi del volto o conferire maggiore definizione ai lineamenti tondeggianti.

I prodotti necessari alla realizzazione del contouring, oltre al fondotinta e al correttore, sono essenzialmente due: una terra abbronzante per nascondere, scurire e dimagrire, e un prodotto illuminante, usato per mettere in evidenza i punti forti del viso o di qualsiasi altra parte del corpo scoperta che si vuole mostrare.

Il contouring è una tecnica di trucco molto utilizzata nelle sfilate di moda, per mettere in risalto la magrezza dello sterno, la dimensione del decolletè, il belly slot, il muscolo del polpaccio, ecc. Tu potrai usare questa tecnica make up per nascondere i difetti del tuo viso e allo stesso tempo per evidenziare quelli che ritieni siano i tuoi punti forti.

Trucco contouring per viso, naso e occhi

Imparando a sfruttare tutte le potenzialità della tecnica make up del contouring, potrai utilizzarla ogni giorno per truccare il tuo viso, il naso e il contorno occhi. Il contouring ti permetterà di far sembrare il tuo naso meno appuntito o a patata, i tuo zigomi più grandi o la tua mandibola più ridotta; i tuoi occhi più ampi e il tuo sguardo più aperto verso l’esterno, la tua fronte meno pronunciata e le tue tempie meno sporgenti.

Esistono molti metodi per realizzare un ottimo contouring per il viso: l’importante è cercare la tecnica più appropriata al tuo viso e rimanere al passo con le tendenze, lasciandoti ispirare dalle guru del make up che adori. Ma vediamo insieme le regole base su come fare il countoring.

Trucco contoring
Come fare il trucco contouring

Come fare il trucco contouring?

Se vuoi realizzare un ottimo trucco contouring sul tuo viso, la prima cosa che devi fare è sicuramente creare una base perfetta, che non lasci spazio a imperfezioni cutanee o discromie della pelle. Per questo motivo, devi utilizzare un fondotinta che più si adatta al tuo tipo di pelle: punta su un fondotinta idratante se hai la pelle secca o su un fondotinta effetto matte se hai la pelle grassa; nel caso tu avessi una pelle normale, non dovresti riscontrare particolari problemi nella selezione del fondotinta. Assicurati però sia molto coprente nel caso in cui tu abbia varie imperfezioni cutanee (cicatrici, nei, segni di acne, pori dilatati, rossori, ecc).

Dopo aver steso il fondotinta sul viso con un pennello, una spugnetta o semplicemente utilizzando le dita, devi applicare il correttore, che avrà l’obiettivo di nascondere completamente le imperfezioni del tuo viso, comprese le occhiaie, e allo stesso tempo di illuminare i punti forti. Il correttore viene applicato di solito sotto gli occhi, sulla punta del mento, sul ponte del naso e intorno alle sopracciglia.

Una volta realizzata la base del tuo viso, potrai procedere applicando la terra abbronzante e il prodotto illuminante a seconda tu voglia nascondere o mettere in evidenzia uno o più lineamenti del viso.

Se hai un viso tondo, puoi concentrare le zone d’ombra ai lati del volto e subito sotto gli zigomi, applicando in quelle specifiche aree la terra abbronzante. Al tempo stesso, dovrai sfumare l’illuminante sul ponte del naso, sulla fronte e sul mento. L’obiettivo di questo tipo di contouring è quello di ottenere l’effetto di un viso più fine e allungato. Se invece hai un viso ovale e desideri farlo sembrare più corto, dovrai applicare la terra abbronzante lungo le mascelle e sfumarla verso il basso.

Il contouring viene spesso utilizzato anche per far apparire ridimensionati la fronte e il naso. Se hai la fronte alta, puoi sfumare la terra lungo l’attaccatura dei capelli; mentre per quanto riguarda il naso, puoi renderlo più fine distribuendo il pigmento colorato ai due lati.

Anche gli occhi possono essere messi in evidenza dal contouring. Se hai gli occhi rotondi, utilizza la terra abbronzante o gli ombretti applicando una sfumatura più scura a partire dal centro della palpebra mobile verso l’esterno, e poi un illuminante per i due angoli degli occhi, in modo tale che l’angolo interno abbia un colore simile ma leggermente più chiaro di quello usato per l’angolo esterno. Se hai gli occhi a mandorla, potrai ottenere maggiore definizione con la tecnica make up del contouring, sottolineando l’attaccatura delle ciglia di sopra e di sotto con un colore abbastanza scuro e opaco e la piega dell’occhio con una tonalità leggermente più scura.

Palette per contouring: quali scegliere

Palette di Marc Jacobs
Palette di Marc Jacobs Instamarc

Tra le migliori palette per contouring, che puoi acquistare per evidenziare i lineamenti del tuo viso e non solo, compare sicuramente la Marc Jacobs Beauty Instamarc: si tratta di una palette formata da una polvere scura, studiata per contornare il viso, e una chiara, specifica per “portare fuori” e mettere in evidenza i punti forti del volto.

Tra le palette per contouring più economiche, ti consigliamo la Sleek Make Up Face Form: una palette in formato da borsetta, dotata di una texture perfettamente sfumabile e resa impeccabile per il trio – disponibile in 4 varianti di colore – con terra opaca, blush luminoso e illuminante satinato. Il migliore rapporto qualità/prezzo. Le trovi qua su Amazon in tutte le varianti:

Se vuoi acquistare una palette per contouring professionale, una delle migliori disponibili in commercio è la Nyx Cosmetics Highlighter & Contour Pro Palette con ben otto cialde di bronzer e illuminanti in una varietà di finiture opache, satinate e luminose.

Terre, correttori, illuminanti per il trucco contouring

Se non vuoi acquistare una palette specifica per il contouring del tuo viso, puoi utilizzare anche dei prodotti singoli come terre, correttori e illuminanti.

Se hai la carnagione chiara, puoi utilizzare come terra abbronzante la Sculpting Powder di Mac nel colore Bone Beige. Si tratta di un marroncino molto chiaro, appena rosato, che non ingrigisce il viso. Un altro prodotto molto valido, simile al precedente e adatto per le pelli chiari è il Sun club blondlines di Essence. Se hai la carnagione scura, ti consigliamo di acquistare la Sculpting Powder di Mac nel colore Shadester oppure la Terra abbronzante della Shaka, una maxi terra solare.

Per l’acquisto di un correttore per migliorare la base del viso prima del contouring, ti consigliamo il correttore Magic Away Liquid Concealer: un prodotto full coverage, in grado non solo di coprire le occhiaie, ma anche di celare tutte le discromie e le imperfezioni presenti sulla pelle del viso. La coprenza è ottima e la texture non è troppo secca: questo correttore può essere quindi utilizzato su tutti i tipi di pelle. Un altro correttore che puoi valutare è il Nars Radiant Creamy Concealer; si tratta di un prodotto multi-azione, in grado sia di coprire le imperfezioni e le occhiaie che di illuminare l’incarnato. La sua coprenza è media e il finish risulta luminoso e naturale.

Se sei interessata all’acquisto di un illuminante, ti consigliamo di valutare il Revlon Photoready Skinlights: si tratta di uno dei migliori illuminanti liquidi, un prodotto leggero e discreto per chi vuole un tocco di lucentezza, ma senza esagerare. Un altro cosmetico illuminante che puoi acquistare è il Lumi Magique di L’Oréal, un primer dalla texture fluida e leggera, che si fonde immediatamente con la pelle donandole luminosità. Anche in questo caso l’effetto è leggero e delicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono contenta che tu sia qua!

Io sono Silvia e questo è il mio blog.

Hai letto i miei articoli? Immagino di sì e spero che tu li abbia trovati interessanti!

Iscrivendoti alla newsletter, ti aggiornerò sulla pubblicazione di nuovi contenuti e di nuove promozioni!

Lascia qua il tuo nome e il tuo miglior indirizzo mail!

Ti aspetto!

A presto.

Silvia

PS: ti manderò una mail (in inglese) di “accettazione” che dovrai confermare ulteriormente per l’iscrizione alla Newsletter. Se non la confermerai non potrò vedere la tua iscrizione e inviarti news… Grazie per la pazienza!